Il piano nobile

Il piano nobile del Palazzo consente di immergersi nello splendore dell'arte: dagli affreschi di Giambattista Tiepolo, nel cielo dello Scalone d'onore, nella Galleria degli ospiti, e nella Sala rossa, passando per la Sala del trono e la Cappella palatina, fino a giungere agli stucchi di Giovanni Maria Andreoli nella Sala gialla. Il percorso prosegue poi alla scoperta delle grottesche di Giovanni da Udine nella Sala azzurra e si conclude con la suggestiva Biblioteca patriarcale.